Interlaken, the city of lakes4 Mag 2015

Interlaken, la cittadina dei laghi

Durante il nostro soggiorno in Svizzera abbiamo alloggiato in uno chalet nella periferia di Interlaken. Abbiamo scelto questa cittadina come base di partenza per le nostre gite perché è situata più o meno al centro dei siti che volevamo visitare e con un buon accesso stradale alla maggior parte di essi, ma anche perché possiede una delle stazioni ferroviarie più importanti del paese.

Continua a leggere
Blausee, il lago blu29 Apr 2015

Blausee, il lago blu

Il Blausee, vicino a Kandersted, è uno dei laghi di montagna svizzeri più visitati per l’intenso colore azzurro delle sue acque di origini sotterranee. Questa è una particolarità in Svizzera, in quanto le acque dei fiumi e laghi sono perlopiù di colore verde o grigio lattiginoso, originate dallo scioglimento dei ghiacciai e con molti sedimenti. La leggenda dice che nel lago morì di crepacuore una bella fanciulla dagli occhi azzurri e da allora le sue

Continua a leggere
Castello di Oberhofen24 Apr 2015

Castello di Oberhofen

Dopo la visita a Thun, di ritorno a Interlaken per la riva nord del lago, ci siamo fermati a Oberhofen, un paesino sulla sponda del lago Thunersee stesso che spicca per il suo caratteristico castello. Probabilmente è uno dei luoghi più pittoreschi di questa regione della Svizzera e uno dei castelli più fotografati per il suo grandioso mastio medievale e la curiosa torretta sull’acqua.

Continua a leggere
Thun, una cittadina incantevole23 Apr 2015

Thun, una cittadina incantevole

Siamo stati due volte a Thun, una bella cittadina medievale sul bordo del lago al quale dà il nome, giusto nel punto dove il fiume Aare continua il suo cammino per sfociare nel lago Lemano. La città, oltre che impeccabile come tutte quelle che abbiamo visto in Svizzera, forma una piccola isola in mezzo all’Aare e il suo centro storico si estende sopra di essa e la riva nord, in cui si trova anche un castello

Continua a leggere
Cascate di Giessbach22 Apr 2015

Cascate di Giessbach

Un’altra delle nostre escursioni durante la nostra permanenza in Svizzera è stata alle cascate di Giessbach del fiume omonimo, le cui acque sfociano sul lago di Brienz, a est di Interlaken. Le cascate sono formate da quattordici salti consecutivi d’acqua che scendono per un dislivello di circa 500 m dalle alte valli della regione del Faulhorn fino al lago di Brienz, passando per lo storico edificio che ospita il Grand Hotel Giessbach.

Continua a leggere