Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Suomenlinna – The sea stronghold of Finland

Suomenlinna è una fortezza edificata su un arcipelago che si trova all’entrata della baia di Helsinki, a circa venti minuti di traghetto dal porto, e uno dei luoghi che tutte le guide turistiche raccomandano di visitare.

La nostra prima mattina a Helsinki abbiamo deciso di imbarcarci per raggiungerla e passare qualche ora per conoscere il luogo e la storia di questo castello.

Suomenlinna è formata da sei isole ed è considerata uno dei monumenti nazionali più pregevoli della cultura finlandese. Non per niente è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

La sua costruzione iniziò nel XVIII secolo, quando la Finlandia faceva parte del Regno di Svezia. Passò sotto il dominio russo nel 1808, restandovi fino al 1917 quando, in seguito alla dichiarazione d’indipendenza della Finlandia, si convertì definitivamente in un bastione finlandese. Difatti, la traduzione del suo nome è “Fortezza di Finlandia”. Oggi, circa 900 finlandesi vivono ancora al suo interno.

Ci sono diverse compagnie di traghetti che coprono il tragitto fino a Suomenlinna. Noi abbiamo utilizzato il biglietto turistico dell’HKL della durata di un giorno, del quale già abbiamo parlato in:
Trasporto Pubblico a Helsinki – HKL, che include questa tratta e che ci ha lasciato nella zona nord della fortezza.

La costruzione ha un percorso marcato lungo circa 2 km che copre i differenti punti d’interesse della stessa. Il Centro Visitatori si trova alla metà del tragitto, pertanto conviene avere a disposizione le informazioni già prima di imbarcarsi a Helsinki (è consigliabile andare all’Ufficio Turistico).

Durante il percorso è possibile incontrare gli edifici che servivano da caserme e alloggi per gli ufficiali e le differenti guarnigioni, oggi trasformati in negozi, ristoranti, musei e abitazioni, e poi una chiesa ortodossa convertita in evangelica, uno dei sottomarini che pattugliò il Baltico nel secolo scorso, muraglie, cannoni…

Curiose sono alcune strutture seminterrate che sembrano edificate in puro stile Hobbit. Sono abitacoli “camuffati” dal terreno erboso, come colline di erba dotate di porta, che servivano per alloggiare le dotazioni delle guardie, e sono disseminate soprattutto nella parte sud dell’isola (da dove si aspettava il nemico).

Vale la pena dedicare almeno una mattinata a percorrere i sentieri dell’isola, infilarsi in qualche bastione disoccupato (è raccomandato portare una torcia) e tentare di immaginarsi le condizioni di vita dei soldati dei secoli scorsi, ma anche della popolazione che attualmente ci abita.

Con qualche foto sono sicuro che renderò maggiormente l’idea della nostra escursione a Suomenlinna.

Di seguito è possibile vedere la mappa della fortezza di Suomenlinna. Cliccando sull’immagine si accede al pdf originale.

Suomenlinna - Mappa

Maggiori informazioni circa Suomenlinna (in inglese): Suomenlinna.fi, dove è possibile scaricare la mappa, il depliant e tante altre informazioni.

SUOMENLINNA

Orari:
– tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 18:00 durante la stagione estiva (2 maggio – 30 settembre)
– tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 16:00 durante la stagione invernale (1 ottobre – 30 aprile).
Prezzi: Non vi è alcun biglietto d’ingresso alla fortezza. I visitatori hanno solo a pagare per la traversata di Suomenlinna e indietro. Ogni museo ha la sua propria carica ingresso indipendente.
Coordinate GPS: 60.146463, 24.988735
Maggiori informazioni: Suomenlinna – La Fortezza Marittima della Finlandia

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.