Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Passeggiando sulla 5th Avenue

Un percorso raccomandato per passeggiare a New York è quello della Fifth Avenue (Quinta Strada), dall’angolo nordest di Central Park fino a Washington Square, attraversando mezzo Manhattan. Sono più di 8 km di tragitto con una grande varietà di luoghi, parchi, negozi, edifici e importanti musei: un composto di cultura, storia, ozio ed esercizio difficile da superare. Noi abbiamo fatto questo percorso in diversi giorni, associandolo con alcune delle visite di cui abbiamo già parlato.

Abbiamo cominciato il tragitto a Central Park facendo un giro nella sua parte nord, entrando dalla 106th St e uscendo all’altezza della 97th St. Questa è l’area conosciuta come Museum Mile.

Museum Mile

La Museum Mile è una parte della 5th Avenue dove sono concentrati molti dei musei più famosi di New York come:

  • Il Museum of the City of New York, dedicato a preservare la storia della città e della sua gente, con più di 1,5 milioni di opere tra dipinti, disegni, fotografie e stampe.
  • he Jewist Museum, dedicato a preservare la storia e la cultura ebraiche, con 26.000 opere tra sculture, dipinti, reperti archeologici e oggetti cerimoniali.
  • The Guggenheim Museum, famoso per la sua collezione, in continua espansione, di più di 7000 opere dell’impressionismo e post-impressionismo, arte moderna e arte contemporanea.
  • Il Cooper Hewitt Smithsonian Design Museum, dedicato alla storia del disegno e al disegno contemporaneo. Fa parte dello Smithsonian Institution.
  • Il Metropolitan Museum of Arts (MET) del quale abbiamo scritto precedentemente.
  • Altri musei più piccoli e gallerie di arte meno conosciute.

Continuando il percorso, a partire dalla 59th St si cominciano a trovare diversi negozi di marche conosciute non solo di moda. Tra la 59th St e la 51st St si trovano i negozi “bandiera” (flagship stores) di Cartier, Apple (un negozio sotterraneo), Tiffany & CO (un palazzo di cinque piani in cui si può vedere il famoso diamante giallo Tiffany di 128 carati esposto nel piano principale), The Coca-Cola Company, Microsoft, Dolce & Gabbana, Uniqlo, Versace e molti altri.

Arrivati poi sulla 50th St si trova la Cattedrale di Saint Patrick a sinistra e i palazzi e grattaceli del Rockefeller Center a destra e un poco più giù la Diamond Mile.

Diamond Mile

La Diamond Mile è il tratto della 47th St tra la 5th Ave e la 6th Ave. Deve il nome al fatto che qui si concentra la maggiore densità di negozi di diamanti e affari collegati con l’industria delle pietre preziose. Quest’area è uno dei principali centri di distribuzione mondiale di diamanti.

La maggioranza delle aziende situate in quest’area è nelle mani di ebrei ortodossi che sono fuggiti dall’Europa durante la Seconda Guerra Mondiale. Anche se non è raro vedere ebrei ortodossi a New York con i loro vestiti neri, i cappelli e le loro barbe e basette lunghe, in questa zona è ancor più frequente vederli nei negozi o mentre passeggiano sulla strada. Visita Diamond District per saperne di più.

Continuando la nostra passeggiata, cinque strade più giù e dopo aver passato un bel po’ di negozi si arriva alla New York Public Library, a destra, e dietro di lei si trova il Bryant Park che noi non abbiamo visitato. Dopo un po’ si inizia a vedere l’Empire State Building, anch’esso sulla destra dopo altre sei street.

Se si continua a camminare sulla Fifth Avenue verso sud, dopo altre otto street si trova a sinistra il Madison Square Park e al suo angolo inferiore si trova il Flatiron Building (“Ferro da stiro”) che noi abbiamo visto solo di sfuggita un paio di volte.

Il seguente e ultimo punto d’interesse di questo percorso sulla Fifth Avenue si trova un po’ più lontano, a circa diciotto street ed è il Washington Square Park.

Washington Square Park

Il Washington Square Park è stato costruito nel 1826 nei pressi di un’antico cimitero e fa parte del campus dell’Università di New York. È attrezzato con scacchiere ed è una delle zone più popolari della zona sud di Manhattan. Non ha molte zone verdi ma dispone di diverse statue e di uno splendido arco di trionfo dedicato a George Washington per celebrare il centenario della sua inaugurazione come Presidente degli Stati Uniti.

Il parco ha anche una fontana circondata da stagni e una statua di Giuseppe Garibaldi offerta dagli italiani di New York nel 1888. Dal centro del parco e quasi incorniciato dall’arco di trionfo si può vedere l’Empire State Building. Visita Washington Square Park Conservancy per sapere di più su questo parco.

Il percorso che abbiamo proposto è quasi impossibile da compiere in un solo giorno se si vuole visitare anche qualcuno dei siti più interessanti. Inoltre attraversa tre dei quartieri di New York: l’Upper East Side, Midtown e Greenwich Village. Noi lo abbiamo fatto a tappe e in diversi giorni, visitando alcuni dei punti di cui abbiamo parlato e tralasciando altri.

La mappa del percorso, fatta in più giorni:

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

1 commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.