Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Metropolitan Museum of Art (MET)

New York è famosa anche per l’importanza dei musei che ospita: il Metropolitan, il MoMA, il Guggenheim, l’American Museum of Natural History, il Madame Tussauds, ecc. Però il tempo a disposizione è limitato e non si possono visitare tutti. Bisogna scegliere e noi abbiamo scelto il Metropolitan Museum of Art, più conosciuto con l’abbreviazione “Met”. Si trova su un lato di Central Park, sulla 5th Avenute, all’interno della Museum Mile.

Pur avendo deciso di dedicare una giornata intera per visitare il Met non abbiamo avuto tempo sufficiente per vederlo tutto. La visita completa richiede giorni, per non dire settimane, e non per niente è uno dei musei d’arte più famosi del mondo e il più grande di New York. Lo stesso succede però anche con altri musei di New York.

Alcuni numeri per dare un’idea della grandezza del museo:

  • 5.000 anni d’arte di tutti i periodi e culture del mondo
  • 39 gallerie d’arte egizia, tra cui spiccano la mastaba di Perneb e il tempio di Dendur
  • 27 sale dedicate all’antichità classica, con una magnifica collezione di ceramica, oggetti decorativi e sculture, tra le quali emerge una di Ercole veramente pregevole
  • 11 gallerie con un’estesa esposizione di armi e armature provenienti da tutti i tipi di eserciti del mondo databili dal V al XIX secoli
  • 15 gallerie d’arte islamica, dove poter ammirare, tra gli altri, una scacchiera iraniana del XII secolo, una sala di Damasco, manoscritti del Corano di differenti epoche e un autentico patio medievale marocchino
  • 72 gallerie di pittura europea, con opere di Velázquez, Rembrandt, Monet, Cézanne, Van Gogh, Picasso, Miró, Dalí, ecc
  • 435.000 opere d’arte
Se vai al Met organizza bene la tua visita:
1. Decidi se preferisci entrare gratis facendo la fila o pagare ed entrare quasi immediatamente
2. Pensa al tragitto che seguirai una volta dentro. Scarica questa mappa del Met che ti aiuterà a decidere l’itinerario
3. Vai leggero di peso dato che camminerai molto
4. Puoi portare acqua ma non cibo o altre bevande
5. Puoi usate il tripode solo dal lunedì al venerdì e con un permesso speciale da richiedere alla reception

Tra le opere “grandi” che ci sono piaciute di più c’è il tempio di Dendur, una donazione del governo egiziano agli Stati Uniti per il suo aiuto al salvataggio di molti monumenti della Nubia e che richiese dieci anni per essere trasportato dalla sua ubicazione originale a New York. Occupa tutta la galleria 131.

Da menzionare anche il patio andaluso che ricorda i palazzi Nasridi dell’Alhambra (galleria 456), la sala di Damasco (galleria 461), il giardino della dinastia Ming (galleria 217) e il salone medievale (galleria 305) che fu la prima ala del museo (l’edificio originale era in stile romanico).

In quanto alle collezioni d’arte spiccano quella egizia (gallerie da 100 a 130), quella d’arte grego-romana (gallerie da 150 a 169), le armature e armi samurai (gallerie 377 e 378), i totem e scudi dell’Africa e Oceania (gallerie da 353 a 356) e le gallerie (da 234 a 239) d’arte asiatica con esemplari del buddismo e dell’induismo di diversa provenienza: India, Pakistán, Bangladesh e Sri Lanka.

Abbiamo evitato praticamente tutto ciò che fosse europeo, dando invece precedenza alle cose meno conosciute, lontane e per noi ignote. Non abbiamo calpestato le quasi cento gallerie di pittura europea e le sessanta di scultura, passando velocemente solo nelle venticinque d’arte contemporanea. Non abbiamo visitato nemmeno l’ala americana.

Insisto che sono necessari vari giorni per visitare questo museo nella sua interezza e conviene decidere in anticipo cosa si vuole andare a vedere e cosa no per sfruttare al massimo il tempo a disposizione.

Alcune foto (non tantissime) di diverse sale che abbiamo attraversato durante la nostra visita al Met.

METROPOLITAN MUSEUM OF ARTS (MET)

Ingresso:
– opzione gratuita: prendere il biglietto d’ingresso facendo la fila e pagando ciò che si vuole (ossia se vuoi è gratis, però devi fare una fila di alcune ore)
– opzione a pagamento: comprare il biglietto anticipatamente a 25$ ed entrare senza fare la fila alla biglietteria
In entrambi i casi l’entrata include l’accesso al Met Fifth Avenue, al Met Breuer (chiuso il lunedì) e al Met Cloisters
Orari:
– dalla domenica al giovedì dalle 10:00 alle 17:30
– venerdì e sabato dalle 10:00 alle 21:00
Indirizzo: 1000 Fifth Avenue, NY 10028
Coordinate GPS: 40.778967, -73.962303
Maggiori informazioni: MET – Fifth Avenue

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.